Presentazione     Statuto       Organigrammi      Contatto   Home

 

Home

Banca Dati

Comunicati Ufficiali

Attualità e Approfondimenti

Fisco

I Settori dello Snami

News Riservate

 

NEWS

 

Bancomat obbligatorio, verso la non sanzionabilità di chi non si dota di lettore

La sentenza Tar 01932 non concede proroghe: ai medici di famiglia resta un mese per dotarsi di Pos per ricevere pagamenti per prestazioni sopra i 30 euro. L'obbligo del lettore bancomat elettronico imposto dal decreto legge “crescita” n. 179 /2012 è partito ad aprile per i fatturati oltre 200 mila euro e scatta dal 1° luglio per gli altri professionisti. L’aggravio stimato va da 70-80 euro/mese in poi, sommando 100 euro di costi una tantum d’attivazione,
30 euro/mese di canone per lettore analogico (o 50 con linea Adsl), più commissioni, che - a seconda si tratti di bancomat o carta di credito - vanno dal 2-2,5% della somma ricevuta a 0,60-1 euro a transazione o ad una quota minima mensile.